Seleziona una pagina

Vetrine “GREEN “ , vetrine ecologiche, allestite con un’attenzione specifica sull’utilizzo di materiali riciclati e poco costosi, per rendere il mondo del lusso e della moda a impatto ambientale zero. Questa nuova concezione di fare vetrina nasce principalmente come risposta al consumismo per sensibilizzare il mondo della moda e del lusso alle tematiche ambientali.

 Protagonista assoluto delle vetrine é il cartone, materiale leggero, resistente, maneggevole, economico che può essere facilmente riciclato a differenza di altri materiali come il plexiglass, il ferro e che permette di realizzare oggetti di ogni tipo, dagli arredi agli accessori moda, a vere e proprie ambientazioni, quali ristoranti, bar , stand fieristici.

Il cartone, negli ultimi anni, è diventato la “tela” preferita dei designers.

L’artista tedesco Ferry Staverman ci ha colpito con le sue PAPER SCULPTURES costituite da forme di cartone assemblate insieme a creare silhouettes tridimensionali. Egli utilizza per ogni scultura variazioni di colore per conferire alle opere eleganza e tridimensionalità.
Le vetrine Printemps Hausmann a Parigi ebbero come protagoniste proprio le sue sculture di cartone che ricreavano atmosfere di universi vegetali con alberi, cactus, coralli.

Anche Hermès fu colpito dalle splendide sculture di Ferry Staverman che realizzò lo scorso anno una “foresta” bianca per esporre le collezioni casa della maison francese.

Pin It on Pinterest

Share This